25 Luglio 2017


Thermal Volley

JBA Beach Volley Arena

16/07/2017

Grande impresa per la coppia Porporati Noemi - Monaco Isabella!!! La coppia dell´annata 2001 accede ai quarti di finale di questa tappa jesolana di Campionato Italiano U21

Stay tuned... The finals are close!
#jesolobeacharena #campionatoitalianou21 #beabeacher #youngbeachershome #shotifyoucantspikehard #JBAcrew

PROGRAMMIAMO LA NUOVA STAGIONE, VIENI A GIOCARE CON NOI !!!

Sei una ragazza motivata che ha voglia di fare questo magnifico sport di squadra? Sei nel posto giusto.

Vieni a trovarci presso le palestre del Comune di Abano Terme, i nostri tecnici qualificati sapranno trovare le corrette indicazioni per iniziare a praticare questo sport o per migliorare le attitudini di cui già disponi.

In particolare stiamo cercando ragazze in età Under 14, Under 16 Under 18

Under 14/16 Lu-Mer-Ven. ore 17,00 - 19,00
Under 18 Lu-Mer-Ven. ore 19,00 - 21,00

Ti aspettiamo!

Info:

Paolo Balasso Tel. 049.8668382 - 339.8783270
Attilio Fincato Cell. 347.7356396
Marino Donà Cell. 333.6666179
Sabina Pierangelo Cell. 338.7254661



e-mail : info@thermalvolley.it
facebook: Thermal Volley

IL NOSTRO PRESIDENTE PAOLO NEL NUOVO CONSIGLIO PROVINCIALE FIPAV 2017-2020.

Rinnovamento nella continuità. La nuova presidente provinciale della Fipav di Padova, prima donna a ricoprire il prestigioso ruolo in uno dei comitati più importanti della penisola, è Cinzia Businaro, che nel consiglio uscente ha ricoperto il ruolo di vice presidente. La neo presidente è stata anche per otto anni alla guida del Settore Sviluppo e Promozione attività giovanile del comitato padovano e dal 2015 componente della Commissione Nazionale S3.
«Oggi mi ritrovo al timone del Comitato più rappresentativo del Veneto e punto di riferimento a livello nazionale, riconosciuto da molti» commenta la neo eletta.
Insegnante di educazione fisica in un istituto superiore di Montagnana, Cinzia Businaro ha un rapporto privilegiato con le categorie giovanili: «Da sempre mi affascina l´innovazione e la metodologia di insegnamento della pallavolo nelle fasce under – racconta – Questo è il settore che mi emoziona di più. Il lavoro promozionale, quello della semina, deve essere sempre finalizzato al costante e continuo percorso di perseguire la crescita ed il miglioramento, della persona e dell’atleta, per cercare di dare un futuro alle squadre delle varie società, secondo le diverse categorie». La neo presidente ha ricoperto anche incarichi diversi all’interno delle strutture tecniche federali, non solo provinciali: «Dalla stagione scorsa faccio parte della Commissione Nazionale che ha elaborato il nuovo Progetto S3, un grande riconoscimento professionale personale e un onore per il Comitato che ora rappresento, preso ad esempio per la qualificata attività profusa negli anni. Incarichi sempre più importanti che hanno fatto da preludio a questa candidatura».
Cinzia Businaro sarà un ottimo ponte tra il settore promozionale e tutte le altre componenti del movimento della pallavolo padovana: «Le eccellenze raggiunte non riguardano solo l’aspetto promozionale. I Memorial Boscaro e Campesan sono ormai appuntamenti attesi da tutta Italia. I nostri allenatori hanno la possibilità di confrontarsi con i migliori tecnici (quest’anno Pupo Dall’Olio), i nostri arbitri da diversi anni hanno la possibilità di preparare la stagione con ritiri propedeutici, siamo sempre all’avanguardia sugli aspetti tecnologici funzionali a rendere sempre più semplice ed efficace l’attività delle società. E molte altre.».
Per la prima volta dunque il comitato di Padova avrà una guida rosa: «Sono la prima donna presidente, è vero, ma è una novità che non cambia molto le cose. Sono il vice uscente e abbiamo lavorato assieme con diversi consiglieri e collaboratori che continueranno a fornire le proprie esperienze e professionalità».
La continuità con il lavoro fatto fin qui è la caratteristica del consiglio che guiderà la pallavolo padovana nei prossimo quattro anni: «Il nuovo consiglio prosegue il lavoro di quello degli ultimi due decenni – conclude Cinzia Businaro – Abbiamo ottenuto molti risultati importanti, ma non vogliamo fermarci, anzi vogliamo crescere ancora. Abbiamo ancora molta strada da percorrere assieme. Come comitato condivideremo con le società i loro suggerimenti, mettendo a frutto l’esperienza di dirigenti e allenatori che lavorano in tutte le realtà del movimento della pallavolo padovana».
Cinzia Businaro è stata eletta presidente della Fipav di Padova nell’assemblea ordinaria a cui hanno partecipato 84,57% delle società padovane (75 società rappresentate) che le hanno assegnato il 92% dei voti (3.284). Con lei sono stati eletti consiglieri Paolo Balasso, Andrea Fabris , Giancarlo Marzolla, Emanuele Rizzo, Barbara Turatello e Michele Zorzi e revisori dei conti Francesco De Agostini e Cristiano Lupi.
All’assemblea territoriali erano presenti anche il consigliere nazionale Fipav Adriano Bilato, il presidente regionale Roberto Maso, il presidente provinciale uscente Fabio Nardo e il delegato provinciale del Coni Flaviano Buratto.

IL PUNTO !

In un´annata di transizione a causa di un normale ricambio generazionale, grandi soddisfazioni arrivano dalla nostra UNDER 16 che mettendo a segno un fantastico filotto di dieci partite vinte consecutivamente (lasciando agli avversari solo due set) accede di diritto al campionato di Eccellenza che inizierà a gennaio. Buona è stata anche la partecipazione della stessa squadra alle qualificazioni del torneo Nazionale Campesan (che si svolgerà a febbraio 2017) dove la nostra formazione ha dovuto cedere il passo a squadre più quotate classificandosi comunque onorevolmente al quarto posto.

LA NOSTRA STORIA

Una Società in continua crescita.

Il Thermal Volley è una società sportiva che si occupa esclusivamente della disciplina della pallavolo e che rappresenta oggi la più grande realtà di questo sport nell´intero bacino euganeo.
Il nome Thermal Volley ha origine nel 1995, ma in realtà raccoglie l´eredità di società precedenti che iniziarono questa attività fin dal lontano 1980.

Nelle recenti stagioni sportive il Thermal Volley ha conseguito alcuni dei più brillanti risultati, tra i quali emerge la promozione dalla Serie D alla serie C femminile nella stagione 2009/2010. Da ricordare il secondo posto nella finale di Coppa Veneto Maschile edizione 2005. Ma è nel settore giovanile che la società impegna gli sforzi maggiori, premiati l´anno 2009 con la promozione in seconda divisione della formazione di Under 16, due qualificazioni alla fase regionale delle squadre Under 16 e Under 18 femminile e con l´accesso ai quarti di finale provinciali della formazione Under 16 femminile..

Nel 2010/2011 il Thermal Volley ha ottenuto la promozione diretta in serie D dalla Prima Divisione a conclusione di un appassionante campionato.

Per la stagione sportiva 2011 - 2012 la Società ha presentato 8 squadre, tutte partecipanti a campionati Provinciali e Regionali FIPAV. Da sottolineare la presenza di una Serie C e una Serie D regionali (quest´ultima neopromossa dalla Prima Divisione). Nel settore Provinciale il Thermal Volley si è proposto con una Prima Divisione, Under 18, Under 16, Under 14, Under 13, Under 12 e Minivolley ottenendo l´invidiato primato di aver qualificato tutte e quattro le categorie giovanili U18-U16-U14-U13 al campionato di Eccellenza.


La stagione 2014 - 2015 è stata ricca di soddisfazioni portate dalla Prima Divisione che vincendo il proprio campionato è stata promossa direttamente in serie D e dall´U18 che ha vinto il torneo TFU18 (Francesca Fincato) ottenendo la promozione in Seconda Divisione.

L´annata 2016/17 ha sancito ancora una volta il trionfo della nostra TFU18 nel Torneo (Francesca Fincato) conquistando nuovamente l´accesso diretto alla Seconda Divisione.

statistiche

totale visite
168643

sei il visitatore numero
88564

utenti online
0



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]